L’assenza dalla Ctu nel giudizio per invalidità civile

invalidità permanente

La Corte di Cassazione con sentenza n.23932 del 2014 ha stabilito che dalla mancata presentazione alle visite disposte dal Ctu del tribunale ai fini della verifica del diritto all’assegno di invalidità civile, il giudice non può dedurre la perdita di interesse della parte e di conseguenza dichiarare la cessazione della materia del contendere.

Finché vi sia tra le parti una posizione di contrasto, tale possibilità è preclusa al giudice.

Informazioni su Avv. Nadia Delle Side 683 Articoli
Avvocato specializzato su invalidità, e disabilità, indennità di accompagnamento, cecità, sordità, handicap, prestazioni Inps e Inail. Richiedi una Consulenza Legale Online. Lo Studio offre un servizio di consulenza legale on line puntuale ed eccellente ad un costo che, nella maggior parte dei casi, è compreso tra i 60 e 150 euro. Clicca qui!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*